Arcano Maggiore 1- Il Mago

Arcano Maggiore dei Tarocchi n.1

Il Mago

L’Arcano Maggiore il Mago,ha un significato articolato e complesso. L’Arcano Maggiore detto il Mago o Bagatto, è un personaggio molto particolare, definito anche “Arcano degli Arcani”, poiché ci rivela cosa occorre sapere e potere, per entrare alla Scuola degli Esercizi Spirituali degli Arcani Maggiori.

Questa figura , ci porge il metodo di approccio alla psicologia degli Arcani, attingendo al procedimento adottato dalla Scuola Pitagorica : “TACERE, SAPERE, POTERE E OSARE”.Arcano Maggiore n°1 Il Mago

Queste  sono le quattro fasi determinanti per l’apprendimento.

TACERE , perché solo nel silenzio dell’animo e della meditazione troviamo la Via.

SAPERE , perché è attraverso la conoscenza, lo studio che otteniamo i mezzi per proseguire, dalla

cultura traiamo i modelli per interpretare gli eventi.

POTERE , perché la Conoscenza ci libera dalle nubi dell’ignoranza e ci dà la forza d’animo e la

possibilità di decodificare le nostre azioni.

OSARE ,perché dopo aver attraversato il Deserto , l’anima ha raccolto in sé tutta la forza e la Conoscenza e può aspirare ad esercitare il suo potere .  La carta ci mostra  il Mago in piedi, vestito con un abito lussuoso di colore rosso. Ha in testa un cappello con la tesa rivolta a formare un “otto”: il simbolo dell’Infinito. Questo simbolo riporta alla ciclicità di ogni evento , introduce il concetto di ritmo, della respirazione, della circolazione, è il simbolo del ritmo eterno o, se vogliamo , dell’ eternità del ritmo.

L’Arcano Maggiore n°1 dei Tarocchi,Il Mago, rappresenta dunque, lo stato  di concentrazione senza sforzo, lo vediamo dal suo sguardo che si perde nel lontano e che ritroveremo in altre lame più avanti, come prerogativa della meditazione. Il fatto che egli agisca senza nessuna difficoltà, vuole sottolineare che questo sereno distacco, lo porta a trasformare il proprio lavoro in gioco.

Ecco il primo insegnamento pratico: portare leggerezza in ogni cosa, privandola così dell’aspetto grave e condizionante di prova, giudizio, metro, schematizzazione e, di conseguenza, “Limite”.

Esaminando la carta del Bagatto come Numero 1, secondo l’alfabeto ebraico, vediamo che è associata alla lettera “Alef” che significa “Unione degli opposti”.  lettera aleph-arcano maggiore il mago

Come n°1 l’Alef rappresenta l’unità e l’unicità del Principio creatore.

Si riferisce anche alla individualità realizzata: ogni persona è un essere unico e irripetibile e ognuno di noi deve scoprire queste qualità individuali, attraverso un “lavoro” che sembra un “gioco”, con leggerezza, permettendo ai propri talenti di affacciarsi alla coscienza, unendo così le due parti della personalità in un unico formidabile e portentoso concetto: “Io sono”.

Questo è l’insegnamento e il significato profondo dell’Arcano Maggiore n°1 dei Tarocchi: Il Mago

 

Potete acquistare la Monografia dell’Arcano Maggiore Il Mago su Amazon, cliccando sulla copertina del libro.

Se volete acquistare la versione per Android e Tablet la trovate qui: http://bit.ly/magogooglebooks

Se invece volete acquistare la monografia per iPad o iPhone potete cliccare qui:  http://bit.ly/magoitunes

monografia-arcano-il-magoSe invece volete la versione epub, la trovate qui:

http://bit.ly/magostrretlib

Ricerche per questo contenuto:

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 + 1 =

*