Carte di Denari nei Tarocchi

Le Carte di Denari nei Tarocchi.

Nelle carte moderne il seme di Denari corrisponde al seme di Quadri. In genere rappresenta tutto ciò che è materiale  e che riguarda la finanza, il denaro, i guadagni e gli affari. Questo seme rappresenta persone dotate di fiuto per le opportunità, gli imprenditori, i commercianti. Riproduce tutto ciò che è concreto, che è materia e tutto ciò che soddisfa. Per Papus i Denari corrispondono alla materia condensatrice, alla pura spiritualità.

Gli è attribuito il simbolo della Terra. I Denari ricordano i metalli, il Sole, tutto ciò che è perfetto, lo scudo, l’oro, la ruota, il cerchio, il potere, ma anche il tradimento. Dal momento che con questo seme si può comprare quasi ogni cosa è inevitabile che si sviluppi, al suo interno, la corruzione e, di conseguenza, la solitudine interiore dell’uomo.

carte-di-denari-negli-arcani-minori-dei-tarocchi

Il senso negativo dell’interpretazione per la carta rovesciata riguarda sul fatto che il denaro può essere usato sia in modo positivo sia in modo negativo; questo viene determinato sia dal modo in cui compare la carta nella lettura sia dalle intenzioni del consultante oppure della persona su cui verte l’interrogazione.

Anche per il seme di Denari abbiamo: -Re,-Regina,-Cavaliere,-Fante,-Dieci,-Nove,-Otto,-Sette,-Sei,-Cinque,-Quattro,-Tre,-Due,-Asso.

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

21 − 13 =