Gli Arcani Minori dei Tarocchi

Il significato degli Arcani Minori dei Tarocchi

 

Interpretazione degli Arcani Minori dei Tarocchi

Gli Arcani Minori dei Tarocchi sono caratterizzati dalla presenza, più volte sottolineata, del numero 4 che fa di loro i rappresentanti del Mondo Materiale. Sono infatti suddivisi in 4 “semi”, Denari, Coppe, Bastoni, Spade che, a loro volta, ricordano i 4 elementi: Terra, Acqua, Fuoco, Aria”  ai quali ciascun seme è associato. Quando facciamo una lettura dei Tarocchi occorre tenere presente alcuni particolari molto importanti che hanno a che fare con i simboli contenuti negli Arcani Minori

arcani-minori-dei-tarocchi
Denari: Rappresentano tutto ciò che è legato alla materia, ai guadagni, alle finanze. Esprimono la condizione personale del richiedente e, nello specifico, sensibilità, impegno profondo e forti capacità. E’ il seme di affaristi e commercianti.

Coppe: Le coppe indicano sentimenti profondi, passioni. Rappresentano l’amore, la felicità, il benessere e l’equilibrio familiare. Contengono acqua, simbolo della vita e del continuo fluire degli eventi. E’ il seme delle persone spinte da un forte senso umanitario.

Bastoni: Rappresentano lo spirito d’iniziativa, il progredire, lo sviluppo, il dinamismo, l’inventiva, l’energia. Indicano anche una persona capace di moderazione e di umiltà. E’ il seme dei lavoratori e di chi ama agire.

Spade: In termini generali le Spade rappresentano l’onore, la fierezza, il valore, la volontà e l’ambizione. Simbolo di attività e di progresso, possono portare risultati sia positivi che negativi. E’ il seme dei capi, dei leader e di chi affronta con coraggio la vita.

 

I simboli negli Arcani Minori

Come accennavamo poco sopra, gli Arcani Minori rappresentano lo svolgersi della vita quotidiana. Ciascun seme è composto da 14 carte: 10 numerate (da 1 a 10) e 4 figure (Re, Regina, Fante e Cavaliere). Alcuni studiosi associano le carte numerate, da 1 a 3, alle situazioni contingenti del quotidiano, che riguardano gli inizi di un progetto, di una trattativa, la partenza di un’iniziativa. A seguire, attribuiscono alle carte numerate da 4 a 6, l’esame di eventuali ostacoli, difficoltà o opposizioni degli eventi in questione; proseguendo su questa linea, assegnano alle carte numerate da 7 a 9, il dettaglio della realizzazione di questi progetti, idee o iniziative, per terminare con la carta numerata 10, che rappresenterebbe il completamento del progetto, la conclusione della trattativa e l’inizio di un nuovo ciclo di attività.

I quattro tipi di figure negli Arcani Minori, invece, rappresentano nell’ordine:

il Fante: indica bambini o giovani;

il Cavaliere: indica una persona adulta;

la Regina: indica un’autorità femminile;

il Re: indica un’autorità maschile;

Vedremo nel dettaglio i quattro semi e le loro rispettive 14 carte nel loro significato e simbolismo.

 

 

Ricerche per questo contenuto: