Lettura dei Tarocchi: risposta ad una domanda

Leggere i tarocchi con il metodo “risposta ad una domanda”

La lettura dei tarocchi per la risposta ad una domanda, ovvero “esame situazione”, richiede un poco di attenzione in più. I Tarocchi sono soprattutto uno strumento per comprendere le situazioni e trovare, se possibile, delle soluzioni a problemi o difficoltà. Non va dimenticato che i simboli contenuti nei Tarocchi, sono icone di forza e saggezza e, pertanto, la loro comprensione porta con sé la soluzione certa della questione che si va ad esaminare. Vediamo adesso il metodo delle 7 carte, la lettura dei Tarocchi per un quesito più complesso. Come al solito mescoliamo il nostro mazzo degli Arcani Maggiori ed estraiamo 7 carte, questa volta.

Schema di stesura dei Tarocchi per “Esame Situazione”

Disponiamo le carte seguendo questo schema:

lettura dei Tarocchi

Anche in questo caso, procederemo con l’analisi riga per riga.

La prima riga rappresenta la situazione attuale, vista dalla parte della persona che è oggetto della consultazione. La seconda riga rappresenta tutte le influenze e gli avvenimenti che hanno portato alla situazione presente e soprattutto ciò che può aver influito, positivamente o meno, sulla persona che sta ponendo la domanda. La terza riga, riguarda il Futuro immediato. Ci dice, cioè ciò che si verificherà, oppure quello che dobbiamo evitare che accada o, ancora, quello che dovremo fare in modo che accada. L’ultima riga, infine, mostra il risultato finale ottenuto dalle righe precedenti. Se il risultato ottenuto, soddisfa il consultante, questo dovrà agire seguendo le linee indicate dalle carte precedenti. Se invece non fornisce il risultato voluto, la persona dovrà cambiare linea d’azione per cercare di ottenere l’esito sperato, con l’aiuto e i consigli delle carte. Potete richiedere un consulto qui: Esame Situazione