Significato dei Tarocchi

Il Significato dei Tarocchi

Simboli, Archetipi e corrispondenze dei Tarocchi

Il significato dei Tarocchi è qualcosa di molto più profondo di un semplice gioco divinatorio. I Tarocchi, nella struttura dei 22 Arcani Maggiori, rappresentano il percorso iniziatico dell’individuo. Possono essere paragonati alla cornice di un quadro, all’interno del quale, andremo a comporre la nostra storia personale.

A partire dallo Zero, abbinato alla Carta del Matto, per arrivare al 21 abbinato alla Carta del Mondo, si snoda il tragitto che dobbiamo percorrere per smussare tutti gli spigoli del nostro carattere. É un lavoro non facile, spesso mal digerito dalla nostra paura di cambiare veramente. Rieducare la nostra personalità, attraverso la meditazione sui simboli dei Tarocchi, non è un cammino di espiazione per chissà quali peccati. Non si tratta, infatti, di una punizione per essersi comportati male o per aver commesso degli errori.

Piuttosto, è un modo per riequilibrare certe nostre tendenze, certi nostri atteggiamenti. Lo scopo principale di questo cammino iniziatico, è quello di tornare a vivere pienamente, in modo sereno. Meditare sulle singole Carte dei Tarocchi, apre la mente al significato dei simboli che racchiudono. Ogni simbolo è legato ad un archetipo, ad un numero, ad una lettera e ad un segno zodiacale.

Vedremo nel dettaglio, per ciascuna Carta, quali sono questi simboli e impareremo a conoscerli per poterli utilizzare in modo pratico, nella vita di tutti i giorni, come spiego nel mio libro:

tarocchi-guida-completa-interpretazione

Potete trovarlo qui nella versione kindle: http://amzn.to/2jQEDQt

 

Per chi desidera il formato cartaceo, può trovarlo qui:

http://amzn.to/2jQEkVE