Leggere i Tarocchi con il Metodo Scalare

Leggere i Tarocchi con il Metodo Scalare

Come interpretare i Tarocchi

Il Metodo Scalare

In questa sezione voglio parlarvi di alcuni metodi di lettura per interpretare gli Arcani Maggiori dei Tarocchi.

Il Metodo Scalare, di cui parlo nel mio ebook Tarocchi: 20 metodi di Lettura” rientra in quei metodi che possono essere definiti “base”, in quanto sono relativamente semplici da apprendere e si realizzano con i soli Arcani Maggiori.

La spiegazione che leggerete fra poco, è stata tratta dall’ebook, con l’intento di aiutare i lettori e gli studenti del Corso Base Leggere i Tarocchi ad apprendere in modo semplice, le tecniche di interpretazione.

Vediamo adesso nel dettaglio, il Metodo Scalare.

Questo metodo di lettura dei Tarocchi è stato studiato espressamente per dare risposte chiare e sintetiche in relazione ad un problema concreto.

La Stesura

Procediamo come sempre, mescolando le carte e invitando il consultante ad estrarne sette, che andranno collocate come indica l’immagine, in modo da formare una specie di ferro di cavallo. Ed ecco l’immagine della stesura.

Metodi-di-lettura-tarocchi-metodo-scalare

La spiegazione

Vediamo, ora, l’analisi della stesura:

Carta 1: indica le influenze del passato che hanno spinto il consultante a fare la domanda
Carta 2: indica il consultante, la sua situazione attuale
Carta 3: si riferisce al futuro in generale, all’evolversi del problema dal punto di vista delle opportunità, che potrà essere approfondito con le carte successive
Carta 4: anche questa carta riguarda il futuro, ed indica la migliore strategia da seguire, le coalizioni o gli accordi necessari e le differenti strade da intraprendere
Carta 5: questa carta è molto importante perché descrive l’ambiente circostante, l’atteggiamento di chi sta attorno al consultante, gli amici, i familiari o colleghi e la loro posizione di fronte al problema
Carta 6: descrive essenzialmente gli ostacoli e i problemi che si possono incontrare al momento di trovare una soluzione
Carta 7: descrive il futuro, la soluzione del problema, ciò che accadrà nella realtà
Ed eccoci al nostro esempio. Immaginiamo che Marco ci chieda maggiori informazioni sulla sua intenzione di cambiare radicalmente professione. Supponiamo che voglia abbandonare il lavoro d’ufficio per dedicarsi alla sua passione di sempre: il giornalismo e la scrittura in generale. Mescoliamo il mazzo come di rito e facciamo scegliere a Marco sette carte che disporremo come da schema. Per comodità elenchiamo qui di seguito le ipotetiche carte estratte e il loro significato a fianco in relazione al loro abbinamento. A seguire ci sarà l’interpretazione finale della stesura.
Carta 1- Arcano n. 17-Le Stelle = Comunicazione, contatti umani, flusso di informazioni
Carta 2- Arcano n. 6-L’Innamorato= Scelta, decisione, attitudine morale e sfida da accogliere
Carta 3- Arcano n. 10-Ruota di Fortuna= alti e bassi delle circostanze, saper gestire il flusso delle cose
Carta 4- Arcano n. 11-La Forza= determinazione, centratura ed energia positiva per il cammino
Carta 5- Arcano n. 15-Il Diavolo= blocco emotivo, ansia e ossessione, soluzioni forzate, manipolazione
Carta 6- Arcano n. 0-Il Matto= intemperanze, tendenza ad abbandonare i progetti, impazienza, disordine, pensieri contrastanti.
Carta 7- Arcano n. 8-La Giustizia= equilibrio mentale, gestione equilibrata dei progetti, centratura emotiva, nobili azioni.

Nell’esaminare questa stesura per Marco possiamo dirgli senza dubbio che, la sua idea di lasciare il lavoro stabile per dedicarsi alla sua passione di sempre, avrà, prima di tutto, successo. Le carte ci dicono che questa sua passione ha radici antiche, lo accompagna da sempre (carta 1- le Stelle). Nella sua situazione attuale si trova a scegliere se dare ascolto alle sue aspirazioni o mantenere il proprio posto di lavoro(carta 2-l’Innamorato).
Le carte gli suggeriscono di mediare tra il suo progetto (il giornalismo e la scrittura) e il lavoro d’ufficio (carta 3-La Ruota di Fortuna). Si tratta, per Marco, di accogliere l’insegnamento della Ruota di Fortuna: deve essere preparato a sostenere, per l’eventuale nuova professione, alti e bassi che potrebbero destabilizzarlo e sfiduciarlo. Per questo, la carta 4, gli fornisce la soluzione per questo tipo di problema. L’Arcano n.11 la Forza, nella posizione n.4, vuole spingere Marco ad accettare la sfida che il suo inconscio gli porge: cambiare il suo lavoro per dedicarsi a quello che lo appassiona da sempre.
Per fare questo Marco deve pianificare il proprio progetto con lucidità, realizzare un vero e proprio piano di azione con determinazione e costanza. Potrebbe addirittura metterlo in atto continuando a tenere il suo lavoro attuale, in modo da vedere crescere e consolidare la sua nuova professione prima di traslare dal vecchio lavoro al nuovo. La Forza lo aiuterà nel tragitto che intercorre tra l’idea e la sua realizzazione. La carta 5, il Diavolo, ci dice che Marco non è sostenuto nel suo progetto, da familiari e amici. Molto probabilmente lo sconsigliano, lo mettono in guardia dal prendere una strada non sicura rispetto al lavoro in ufficio anche se molto meno gratificante. Questo ostruzionismo per Marco è senza dubbio deleterio dal momento che non lo aiuta a decidere né a trovare una giusta strategia per agire (come gli ha suggerito, invece, la carta n.4.la Forza).
La diretta conseguenza della situazione riportata dalla carta 5 è la successiva. La carta 6, infatti, è il Matto. Marco è confuso dal tentativo di amici e familiari che vogliono fargli cambiare idea. La manipolazione che stanno attuando su di lui per fargli cambiare idea gli procura disagio, indecisione, e pericolosi colpi di testa.
Fortunatamente, la carta 7, la Giustizia, arriva a chiudere la stesura, tranquillizzando Marco sull’esito di questo suo progetto. La posizione della carta, infatti, ci dice che Marco riuscirà ad intraprendere questa nuova avventura professionale pur restando ancora la lavoro (la Forza), pianificando la propria tabella di marcia per organizzare al meglio questo passaggio professionale. La Giustizia anticipa il successo della sua decisione.

Questo l’esempio di spiegazione di uno dei 20 Metodi che troverete nell’ebook:

“Tarocchi: 20 Metodi di Lettura”

Ricordo agli studenti che, per iniziare lo Studio dei Tarocchi,  possono cominciare il percorso di conoscenza di questi strumenti preziosi, leggendo l’ebook: “Leggere i Tarocchi” che possono trovare a questo link:

http://amzn.to/2jQsKKo

Questo ebook, tra l’altro, è fornito in regalo, come guida di supporto, a chi desidera intraprendere il Corso Base Leggere i Tarocchi che potete trovare a questo link:

http://bit.ly/CorsoLeggereiTarocchi  (composto da n° 16 Video-Lezioni che spiegano il significato degli Arcani Maggiori e la loro interpretazione)

Inoltre, gli studenti hanno a disposizione anche i 22 ebook relativi alle Monografie sugli Arcani Maggiori dei Tarocchi che possono trovare q questo link:

http://amzn.to/2kKNTGA       Ebook

http://bit.ly/tarocchirebecca  Versione per iPad e iPhone

Ed infine ricordo ancora l’ebook sui Metodi di Lettura: “Tarocchi: 20 Metodi di Lettura”, che potete trovare a questo link:

http://amzn.to/2jQJP75    Ebook

http://bit.ly/letturatarocchiitunes   Versione per iPad e iPhone

http://bit.ly/metodidilatturatarocchiandroid   Versione per Android

 

Buon Apprendimento!

 

Rebecca

 

 

 

Ricerche per questo contenuto:

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

6 + 2 =

*